Diario di Bordo

16-17-18 marzo 2018 partecipazione al corso di “Ormeggio e ancoraggio”

Gelsomina in questi  giorni ha partecipato al corso di
ormeggio e ancoraggio promosso dalla UISP e tenuto dal
istruttore nazione della UISP Giorgio Pasetto.
A bordo di Gelsomina, oltre che ad altre imbarcazioni dell’Associazione
Marina, sono state effetuate manovre di ormeggio da parte dei partecipanti
al corso in presenza di istruttori della UISP.

Domenica 15 Aprile 2018

Uscita con i ragazzi di “Sentieri di Vela”.
Alle 10.00 ca. avevamo appuntamento con i ragazzi per regolarci su
che fare perchè il vento era previsto forte come sabato.
Insieme a Pino, Demetrio e Massimo c’erano Barbara e Rosa, inoltre si
erano uniti a noi Sergio, Antonio D’Agostino e Monica.
Abbiamo aspettato un pò per vedere se il vento calava o meno e alla
fine abbiamo deciso di uscire solo in cinque per evitare complicazioni a
bordo ed essere più pronti in caso di difficoltà, sacrificavano l’uscita quindi :
Sergio, Antonio e Monica.
Lasciato l’ormeggio verso le 11.00 ca. appena fuori abbiamo issato randa e
genoa e  abbiamo fatto le stesse identiche cose di sabato, esercizi di orzare
e puggiare e virate, con la sola differenza che questa volta gli esercizi venivano
fatti con tutte e due le vele.
Siamo ritornati al pontile verso le 13.00  e Massimo ha fatto l’ormeggio…
questa volta in assoluta tranquillità.

Sabato 14 aprile 2018 uscita con i ragazzi di “Sentieri di vela”

Alle 14 .00 ca. a bordo di Gelsomina presso i pontili dell’Associazione Marina
con Pino, Demetrio e Massimo si sono ritrovati Saverio e Stefano.
Lasciato l’ormeggio dopo aver armato il genoa ci siamo portati fuori e subito
abbiamo issato la randa e siccome, come previsto, il vento era forte abbiamo
iniziato a navigare solo con la randa.
I ragazzi si sono alternati al timone e alla randa, nell’andature di bolina e traverso,
hanno fatto vari esercizi provando  a orzare e puggiare con vento forte e hanno
fatto una serie di virate….tutti gli esercizi già fatti la volta scorsa….con vento molto
più forte.
Visto che il vento non calava, come avevamo previsto, ma addirittura è aumentato,
abbiamo avuto anche nel momento dell’ormeggio raffiche di 26/27 nodi,
il genoa non lo abbiamo aperto e siamo ritornati  ai pontili verso le 17.00 ca.
abbiamo impiegato un pò di tempo per fare l’ormeggio, perchè  il vento rimaneva
forte e non ci ha dato la possibilità di entrare di poppa….quindi abbiamo ormeggiato
di prua e così l’abbiamo lasciata.

Sabato 7 Aprile 2018 Consegna del Guidone

Approfittando della presenza di Paolo Romano presidente
dell’associazione Ipotenusa, Marco Bolles  ci ha consegnato
ufficialmente il guidone dell’Associazione Marina.
A bordo di Gelsomina  oltre a Paolo c’erano Pino, Demetrio e
Massimo, quindi Marco con la consegna del guidone ha ufficializzato
la presenza di Gelsomina presso i pontili dell’Associazione Marina che
ci ospita dal mese di dicembre, da quando Gelsomina è ritornata in acqua
dopo aver fatto una lunga sosta presso il cantiere di Gennaro Napoli.

Domenica 8 Aprile

Uscita  a bordo di Gelsomina.
Alle 9.30 ca. ai pontili dell’Associazione Marina si sono ritrovati
Pino Demetrio e Massimo, raggiunti poco più tardi da Fabiana,
Barbara, Saverio e Vincenzo, per fare un’uscita nell’ambito di
“Sentieri di vela” 2017.
Sono passati a salutarci anche Antonio D’Agostino e Marco Bolles
prima di uscire….ma non si sono imbarcati con noi …visto che
eravamo già abbastanza….carichi.
Con Massimo al timone abbiamo lasciato l’ormeggio alle 10.00 ca e
mentre ci portavamo un pò fuori per “cercare” un minimo di vento,
abbiamo rispolverato qualche nozione, visto che era proprio parecchio
che non ci vedevamo, specialmente con Saverio e Vincenzo.
Arrivati fuori ed al traverso di Raito abbiamo issato la randa e successivamente
aperto il genoa e, con un timido vento, abbiamo iniziato a navigare con una
certa regolarità.
I ragazzi si sono alternati al timone e nelle altre postazioni nelle andature di
bolina e traverso, eseguendo le manovre di orzare e puggiare, con un breve
accenno alle relative regolazioni delle vele ed infine hanno eseguito un paio di
virate.
Verso le 12.30, con il vento che era calato di nuovo, abbiamo ammainato le
vele e invertita la rotta per ritornare ai pontili.
Con Massimo al timone che ha fatto la monovra di ormeggio, abbiamo attraccato
al pontile verso le 13.00.

bato 7 aprile 2018, uscita con Gelsomina per “Sentieri di vela”2017

Alle 14.00 ca. a bordo di Gelsomina con Pino e Demetrio
si sono ritrovati Rosa,Stefano con suoi due amici Pina e Mattia,
e Antonio D’Agostino.
Prima di uscire abbiamo armato il genoa, approfittando della manovra
per ripetere un pò di nozioni in merito a nomenclature e issata di vela.
Con Antonio al timone, che ha bisogno di fare un pò di pratica in
vista della prova di esame per la patente, abbiamo lasciato l’ormeggio
Appena fuori abbiamo issato la randa e aperto il genoa, che nel frattempo
era stato rollato e con un bel vento che ha raggiunto anche i 16/17 nodi,
i ragazzi hanno navigato nell’andatura di bolina ed eseguito le manovre di
orzare e puggiare, alternandosi al timone e ruotando nelle altre postazioni.
Presi dal bel vento e dalle nozioni che stavamo mettendo in pratica, non ci
siamo accorti che avevamo superato di il porto Marina d’Arechi e visto che
il vento stava calando abbiamo virato e lentamente ci siamo diretti verso
il porto  commerciale, ma alla fine, con vento calato completamente, siamo
ritornati a motore.
Con Antonio al timone, che ha eseguito la monovra, abbiamo ormeggiato verso
Bella uscita, con i ragazzi entusiasti……Stefano e Rosa finalmente riuscivano a
mettere in pratica quello che avevano appreso in aula, Mattia e Pina che …
“provavano” la vela e per questo erano stati invitati da Stefano, e Antonio…-
che aveva fatto un altro pò di pratica per la prova di esame.

Domenica 11 Febbraio 2018

Alle 9.30 ca. Pino e Demetrio si sono ritrovati all’Associazione Marina
per armare la randa, con un vento freddo che bloccava le dita…abbiamo
montato copriranda, randa e lazy bag, Pino si è fatta una “passeggiata” a
metà albero. Poi è arrivato Marco Bolles che ci ha provocato con la scusa
di andare a provare randa e barca e così abbiamo mollato gli ormeggi….
Era un bel pò che non si usciva ed eravamo un pò …..arrugginiti….ma è
stato piacevole riprovare l’ebbrezza della  vela…

Giovedi 14 Dicembre 2017 “Tombolata di beneficenza”

Giovedi 14 Dicembre 2017 al Tangram c’è stata la “Tombolata di beneficenza”
a cui hanno partecipato i ragazzi delle case famiglia “Porta di mare”,  “Il dito e la luna”

e il Tamburo di Latta, con Fabrizio, Alfredo e Veronica!

con i rispettivi educatori, diversi ragazzi del corso “Sentieri di vela 2017” e diversi
ragazzi dei corsi precedenti, alcuni rappresentanti degli Avvelenati tra cui Mimmo Maiorino
ed altri amici e conoscenti….in tutto eravamo poco più di cinquanta persone.
Dopo aver fatto qualche giro di tombola, abbiamo consumato il  buffet… come al solito ricco
ed abbondante, dove ognuno aveva preparato qualcosa a casa e parecchi avevano portato
qualche panettone o dolce di pasticceria.
E’ stata una bellissima serata dove oltre ad aver concretizzato …la beneficenza, abbiamo
avvicinato e

fatto socializzare  nuovi e vecchi ragazzi dell’Ipotenusa Marina con i ragazzi
delle case famiglia.

Sabato 2 dicembre 2017 “Gelomina” ritorna in acqua….

Alle 8.30 Pino, Demetrio, Mario e Fabiana si sono ritrovati
al cantiere di Gennaro Napoli che aveva già iniziato le manovre
di avvicinamento di Gelsomina al mare.
Mentre Pino Demetrio e Mario erano a bordo di Gelsomina, Fabiana
riprendeva il tutto e lentamente Gelsomina è stata tirata in acqua
da un gozzo. Una volta verificato che tutto era a posto abbiamo messo
in moto e ci siamo recati ai pontili dell’associazione marina.
Sette mesi a secco e di lavori a bordo…ora Gelsomina deve ritornare
a solcare  i mari della “solidarietà”….

29 Settembre 2017 – Gelsomina a secco

14.30    Pino-Demetrio-Said
Abbiamo fatto con la roto-orbitale sotto la barca e preparato la barca per
il giorno dopo…per poter resinare

30 Settembre 2017

Pino-Demetrio-Mario-Massimo

 

Al cantiere da Gennaro abbiamo fatto la prima mano di resina alla barca Gelsomina.

 

Alle 8.30 Pino era al cantiere, Gennaro ha aperto e se ne è andato, alle 9.20 sono venuti

i meccanici di Donatone e poi è arrivato Massimo;

Abbiamo pulito il bulbo con il flex, poi abbiamo passato la roto-orbitale dove erano stati

tolti gli zinchi.

Alle 12.00 è arrivato Demetrio  e abbiamo preparato la pittura per la prima mano,

Gennaro è tornato, ci ha lasciato la chiave ed è andato via.

Abbiamo dato una prima mano di GELSHID PLUS con i rulli, solo dove era stata tolta la resina,

abbiamo finito verso le 15.00 e abbiamo consumato 1 scatolo da 5 Kg, ce ne siamo andati verso le 16.30.

1 ottobre 2017

  2^ giornata di lavori al cantiere di Gennaro.

 

Domenica 01/10/2017 alle 9.30 si sono ritrovati solo Demetrio e Massimo,

Pino influenzato, Mario…assente ingiustificato.

 

Fino alle 12.30 hanno fatto mezza barca con lo stucco Interfil 830, passato

con le spatole e diluito con il diluente ipossidico.

5 ottobre 2017

14.30         Pino-Demetrio-Said

 

Abbiamo fatto  oltre metà barca con lo stucco

 

Pino e Said passavano lo stucco Interfil 830 con le spatole e Demetrio tirava

con il diluente ipossidico.

 

Alle 17.00 ca. è venuto Michele che ha accompagnato Said al pulman e

verso le 17.30 è venuto Massimo,  alle 18.30 siamo andati via.

6 ottobre 2017

17.00     Pino-Demetrio-Massimo

 

Abbiamo carteggiato quasi tutta la barca, ne mancava giusto un po’…

Abbiamo lavorato fino alle 19.30…quando ormai non si vedeva

più niente…

7 ottobre 2017

8.30   Pino-Demetrio-Massimo-Mario…si sono aggiunti Luigi e Donatella

 

Abbiamo finito di carteggiare per bene alle 11.00,  abbiamo spolverato e

passato con uno straccio umido sotto tutta la barca, alle 12.00 abbiamo

dato una mano di GELSHID 200……con un barattolo abbiamo fatto una

mano completa.

 

Alle 15.00 siamo andati via perché tra una mano e l’altra occorrono almeno

5 ore di riposo per fare asciugare.

8 ottobre 2017

Demetrio-Massimo-Mario-Donatella-Fabiana

 

E’ stata fatta la seconda mano di GELSHID 200…finito alle 11.00

 

Alle 12.30 Donatella è andata via ed è stata fatta la terza mano di

GELSHID 200 ……hanno finito alle 14.30

10 ottobre 2017

16.30   Pino-Demetrio-Mario-Massimo

 

Abbiamo dato la 4^ mano di resina…….finito alle 19.00

14 ottobre 2017

h. 8.00    Pino-Demetrio- Massimo-Michele

 

Abbiamo dato la V mano di GELSHID 200, finito verso le 10.00

 

h. 12.00  Pino-Demetrio- Michele

 

Abbiamo dato la VI mano di resina…..abbiamo finito verso le 13.30

 

h. 15.00  Pino-Demetrio-Mario-Massimo

 

Abbiamo dato la prima mano di antivegetativa INTERNATIONAL..

finito alle 17.00 ca.

15 ottobre 2017

h. 15.00   Pino-Demetrio-Mario-Fabiana

 

Abbiamo dato la seconda mano antivegetativa….finito alle 17.00 ca.