UN MARE DI SOLIDARIETÀ 2019

                 Mercoledì 5 giugno 2019
                “UN MARE DI SOLIDARIETA'”
Questo era l’anno in cui ITACA navigava nel Tirreno e si fermava a Salerno,
quindi per questo motivo l’evento è capitato in un giorno feriale.
Abbiamo dato una mano nell’organizzare l’evento e alla fine erano 113
tra pazienti e accompagnatori dell’AIL.
Alle 8.30 ca. ci siamo ritrovati alla stazione marittima, dove era stato
allestito un tavolo per le brochure, volantini e moduli della privacy da
far firmare, affianco un display dove proiettare un po’ di immagini e le
sedie per accogliere le persone.
Prima è intervenuto il sindaco Napoli che, avendo premura, ha rilasciato
una breve intervista e rilasciato un breve saluto.
Successivamente sono intervenuti medici e accolti i membri dei vari
equipaggi, dopo aver fatto una breve colazione al bar Toraldo, sono
stati fatti gli accoppiamenti barche-persone.
Partiti per questa breve veleggiata che si è svolta senza un’ombra di vento,
quindi a motore, le 15 barche più la barca di Itaca, hanno fatto “assaporare”
e provare la vela a questi bambini-ragazzi e adulti che per la prima volta
mettevano piede su una imbarcazione.
Le emozioni sono state comunque molteplici, nonostante l’assenza di vento,
ed una volta ritornati alla stazione marittima sono stati consegnati i diplomi
di “Velista per un giorno” ai protagonisti di questa giornata.
Dopo i vari ringraziamenti e saluti a tutti gli armatori che con passione
hanno messo a disposizione le barche, a tutti i volontari e accompagnatori
che si sono dedicati e si dedicano tutti i giorni a svolgere questa importante
azione di solidarietà, aiuto e sostegno a queste persone che si trovano a
combattere contro una malattia che gli ha tolto gran parte della gioia di vivere,
abbiamo consumato un buffet preparato sempre dal bar della stazione.

I commenti sono chiusi.